Recensione Power Bank Baseus Adaman 65W 20,000mAh

Il Baseus Adaman da 65 W è una versione migliorata del power bank da 20.000 mAh (polimero di litio) che il produttore ha reso disponibile un anno fa che supportava la ricarica rapida fino a 22,5 W e questa volta la potenza di uscita arriva fino a 65 W, quindi dovrebbe essere sufficiente per mantenere in vita un MacBook da 13 pollici insieme ad altri dispositivi meno impegnativi. Non credo di dover affrontare l’importanza di portare con te almeno un power bank quando sei in viaggio, non quando la durata della batteria di tutti i dispositivi non è aumentata così tanto, mentre ora abbiamo molti più prodotti che dipendono su (a volte) ricarica giornaliera.

baseus-adaman-65w

VEDI PRODOTTO SU:baseus

Ora hai uno smartwatch, un paio di auricolari TWS, uno smartphone, una fotocamera, quindi sì, hai bisogno di un power bank. E il Baseus Adaman è più che in grado di tenere il passo con un numero maggiore di dispositivi, offrendo 20.000 mAh, quattro porte USB (di cui tre possono essere utilizzate per caricare altri prodotti) e c’è un piccolo display che mostra principalmente la durata residua della batteria in percentuale. Baseus ha sperimentato un po’ con il design dei suoi power bank e dei display, ma penso che la serie Adaman sia la più riuscita.

Quindi sì, il Baseus Adaman 65W potrebbe non essere il power bank più piccolo, ma ha sicuramente uno dei migliori design, rivaleggiando il Crave Plus da 10.000mAh che ho testato più di un anno fa e che mi sembrava il power bank più elegante disponibile. Il Baseus 65W misura 15,4 x 6,5 x 2,7 cm, quindi non è proprio il power bank che puoi semplicemente infilare nella tasca anteriore, richiederà un po’ di spazio dalla tua borsa da viaggio e aggiungerà un po’ di peso: il dispositivo pesa 450 g. Proprio come il Crave Plus, il produttore ha deciso di affidarsi a una lega di alluminio come guscio esterno per il power bank (è ricoperto da una finitura opaca blu scuro) e nella parte superiore e inferiore sono presenti sezioni di plastica dura (nero opaco).

baseus-adaman-65w

All’interno della custodia metallica, Baseus ha realizzato un paio di fori, uno per il display della percentuale della batteria e l’altro per il pulsante laterale. Questo pulsante circolare viene utilizzato per abilitare il display e per passare da una informazione all’altra. Per impostazione predefinita, mostrerà la durata residua della batteria in percentuale, ma, se hai almeno un dispositivo collegato, premi nuovamente il pulsante e mostrerà la tensione; premilo ancora una volta e sarai in grado di vedere anche l’amperaggio. Se hai più di un dispositivo collegato, noterai che il power bank mostrerà apparentemente la tensione e l’amperaggio di un dispositivo, ma, se premi nuovamente il pulsante, vedrai che passa al dispositivo successivo, mostrando il suo tensione e amperaggio.

I risultati sono stati anche abbastanza accurati, praticamente identici a quelli che ho visto quando ho usato i miei multimetri. Prima di passare al test, devo dire che nella parte superiore del Baseus Adaman 65W ci sono quattro porte, la prima è una porta USB di tipo C che, se usata da sola, può arrivare fino a 65W se il dispositivo caricato (e il cavo) supporta 5A: questa porta può essere utilizzata sia come uscita che come ingresso (per caricare il power bank).

baseus-adaman-65w

La seconda porta è una microUSB che può essere utilizzata solo per caricare il Baseus Adaman (non sono sicuro se fosse davvero necessario, ma è comunque un’aggiunta gradita) e le ultime due porte sono USB-A 3.0. Se usi l’USB-C con una delle porte USB-A allo stesso tempo, l’USB di tipo-C sarà in grado di arrivare solo fino a 45W e l’USB-A fino a 18W. Ora mettiamo alla prova il power bank.

Per fare ciò, ho collegato un MacBook Pro da 13 pollici (del 2017) alla porta USB-C del power bank Baseus e ho controllato la potenza erogata da un multimetro. Come puoi vedere, arriva fino a circa 49,3W, quindi il limite è a 50W e l’amperaggio era abbastanza stabile, passando da 2,478 a 2,480A, mentre la tensione era di 19,92V, che è eccellente.

baseus-adaman-65w

Successivamente, ho collegato uno smartphone (un Pixel 2 XL) a una delle due porte USB-A e ho potuto immediatamente vedere in azione la limitazione di 45W, poiché la connessione del MacBook è scesa a 43W, ma la tensione è rimasta molto vicina ai 20V e il l’amperaggio variava tra 2,164 e 2,165A che, ancora una volta, sono ottimi risultati. La connessione con il Pixel ha mostrato una media di 6,3W e una tensione abbastanza stabile a 4,91V, mentre l’amperaggio variava tra 1,265 e 1,282A.

Successivamente, ho deciso di collegare solo il Pixel 2 XL al power bank e controllare i risultati che ho ottenuto sul multimetro. Non sono cambiati molto, dal momento che ho visto una potenza di 6,9W, un amperaggio compreso tra 1,278 e 1,411A e una tensione media di 4,9V. Infine, ho verificato la connessione con il Pixel 2 XL utilizzando la porta USB-C e la tensione è salita a 9V stabili, mentre l’amperaggio medio era di 1.3A, simile alla porta USB-A. Anche se il Baseus Adaman 65W pubblicizza 20.000 mAh, la capacità nominale è di circa 12.000mAh a 5 V/5A: di solito ci si aspetta una perdita fino a un terzo della capacità dalla maggior parte, se non da tutti i power bank.

baseus-adaman-65w

Come test ho deciso di collegare il Pixel 2 XL che ha una batteria da 3520mAh e, caricandolo dallo 0 al 100% tramite la porta USB-C, ha tolto circa il 23% alla batteria del power bank, così ho potuto caricare il telefono circa quattro volte: è in linea con la capacità nominale di 12.000mAh. Per ricaricare il power bank ho utilizzato un caricatore Huwder da 150W ed è riuscito ad andare dallo 0 al 100% in poco più di un paio d’ore.
Info: Baseus ha aggiunto un cavo da USB-A a USB-C abbastanza corto (ma gradito) all’interno della confezione.

Baseus Adaman -
  • 8.5/10
    Il Design - 8.5/10
  • 8.5/10
    Facilità d'Uso - 8.5/10
  • 8/10
    Le Caratteristiche - 8/10
  • 8/10
    L'Accessibilità - 8/10
  • 8.5/10
    Le Prestazioni - 8.5/10
8.3/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Leave a Reply

Your email address will not be published.