Recensione dello Smartwatch Robusto Kospet Tank M1

Il Kospet Tank M1 è uno smartwatch robusto ed economico creato per le persone che lavorano in ambienti difficili e apprezzano sia una durata della batteria di lunga durata che il loro budget. Anche le persone che praticano regolarmente sport all’aria aperta possono utilizzare questo robusto smartwatch, ma tieni presente che l’aspetto del monitoraggio del fitness è abbastanza entry-level. Il Tank M1 è in realtà il secondo smartwatch robusto sviluppato dal produttore, il primo è il Kospet Rock e condividono alcune somiglianze in termini di design. Anche il software proprietario sarà praticamente identico, ma la batteria è un po’ più grande e il display è sia più grande che con una risoluzione maggiore.

kospet-tank-m1

VEDI PRODOTTO SU:

kospet
Usa codice KOSPETTM19 per aver $10 di sconto.

Il guscio è molto più robusto del Kospet Rock, ora ha il rating 5ATM e IP69K, e sembra anche aver superato alcuni test standard militari. Inoltre, ho notato che il Kospet M1 Tank può misurare la pressione sanguigna, oltre al solito sensore di frequenza cardiaca e al monitor dell’ossigeno nel sangue che è un’aggiunta insolita per qualsiasi smartwatch, per non parlare di uno economico.
Ho i miei dubbi sull’accuratezza della pressione sanguigna, ma lo metterò alla prova per esserne sicuro. Mi sono divertito molto a testare il Kospet Optimus 2, uno smartwatch che eseguiva una versione Android completa e, mentre il Tank M1 ha un tipo diverso di software (molto più semplice), uno smartwatch robusto ha il pubblico tutto suo, quindi mettiamolo alla prova e vediamo se vale la pena indossarlo tutti i giorni.

Il Design e la Qualità di Costruzione

Ho controllato alcuni smartwatch robusti nel corso degli anni e, sebbene il Kospet Tank M1 non sia sicuramente il più compatto, né il dispositivo più sottile in circolazione, ha comunque dimensioni decente considerando la sua robustezza. In effetti, a 5,0 x 4,5 x 0,8 cm, lo smartwatch non è piccolo, ma non sembrava così grande sul mio polso. E considerando che il produttore ha optato per un design rettangolare invece della custodia circolare, immagina il Kospet Tank M1 come una sorta di Apple Watch potenziato. Lo smartwatch robusto è realizzato interamente in plastica resistente e non mi aspettavo davvero alcun metallo considerando il prezzo, ma questo significa anche che il dispositivo è molto leggero e dovrebbe stare comodamente al polso.

kospet-tank-m1

E lo fa, dal momento che a circa 55 grammi, riuscivo a malapena a sentire che era al mio polso. Il produttore ha fatto del suo meglio per rendere l’orologio più vicino ai suoi concorrenti più costosi, quindi il telaio è coperto da una finitura in finto metallo ed è tenuto da quattro viti per conferirgli un design più industriale.
Nella parte superiore e inferiore del display, Kospet ha aggiunto aree più spesse in cui è scritto Tank e 5ATM. Ho notato che la cornice si alza un po’ sopra lo schermo, il che aiuta molto nel caso in cui si urta spesso il Kospet Tank M1 contro oggetti. Sul lato destro della custodia rettangolare ci sono due pulsanti, uno si chiama Power e puoi usarlo sia per accendere/spegnere il dispositivo che per abilitare il display. Il secondo pulsante si chiama Indietro e oltre alla funzione ovvia, apre anche il menu nell’interfaccia utente dell’orologio.

I pulsanti hanno una leggera consistenza e sono abbastanza facili da premere. Lo smartwatch arriva con un cinturino in silicone nero già installato e il meccanismo di bloccaggio è quello universale (che si può staccare facilmente azionando una piccola molla tramite un interruttore metallico). All’interno della confezione, ho visto che c’era un set aggiuntivo di cinturini anch’essi in silicone, ma con un motivo mimetico. Preferisco quello nero, ma è bello avere a disposizione un set di cinturini di ricambio.

kospet-tank-m1

Se capovolgi lo smartwatch, puoi vedere i sensori raggruppati al centro all’interno di una sezione lucida e quello che mi è piaciuto molto è che non spinge sul polso, come fanno altri smartwatch. C’è un sensore di frequenza cardiaca (HRS3690) e un sensore di misurare i pasi (SC7A20). Inoltre, lo smartwatch ha la capacità di rilevare la quantità di ossigeno nel sangue e la pressione sanguigna. Quest’ultima caratteristica è un po’ strana perché non richiede calibrazione e utilizza essenzialmente il sensore FC per stimare (o più come indovinare) la pressione sanguigna. Quindi non lo userei come alternativa all’attrezzatura adeguata per misurare la PA.

Quanto è robusto il Kospet Tank M1?

Hai tutto il diritto di essere scettico sul fatto che uno smartwatch economico possa effettivamente essere adeguatamente robusto, quindi, oltre a controllare la valutazione e le certificazioni che Kospet pubblicizza sul loro sito Web, ho anche messo alla prova il dispositivo. Fortunatamente, ho acquistato il Kospet Tank M1 mentre stavo rinnovando la mia cucina, così ho potuto farmi un’idea abbastanza precisa se sopravviverà in ambienti polverosi. Prima di ciò, devo menzionare che il dispositivo è classificato IP69K, il che significa che è completamente sigillato dalla polvere, significa anche che lo smartwatch sopravviverà a potenti getti d’acqua (quindi è praticamente impermeabile) e che può resistere a temperatura.

kospet-tank-m1

Kospet aggiunge il fatto che il dispositivo robusto può resistere a 5 ATM di pressione, quindi dovresti essere in grado di immergerti sott’acqua fino a 50 metri e l’orologio dovrebbe sopravvivere. Ovviamente non usate il Kospet Tank M1 come alternativa all’attrezzatura professionale che può salvarvi la vita a quella profondità, ma è bello sapere che abbiamo comunque a che fare con un dispositivo potente.
Inoltre, il produttore afferma di aver eseguito alcuni test di livello militare (non sono specifici sulla certificazione MIL-STD) e che lo smartwatch è sopravvissuto al test in nebbia salina fino a 96 ore, 8 ore di contaminazione del fluido e che rimarrà operativo quando la temperatura varia tra -40 e 70 gradi.

Ora, come ho già detto, ho usato il Kospet Tank M1 mentre stavo rimuovendo le vecchie piastrelle dalla mia cucina, quindi c’era molta polvere, ho urtato più volte lo smartwatch su varie superfici ed è sopravvissuto in buone condizioni. Nessuna polvere è riuscita ad entrare nella custodia, ma quei dossi hanno mostrato alcuni aspetti interessanti. Il bordo protettivo attorno allo schermo funziona davvero bene e la sua altezza è eccellente, ma ad un certo punto sono riuscito a far scorrere un’asta metallica direttamente nello schermo. E, naturalmente, c’era un graffio. La buona notizia è che solo lo schermo protettivo preapplicato si è graffiato, mentre il display stesso è sopravvissuto illeso. Mi è piaciuto molto che Kospet ne abbia messo un pezzo di scorta nella confezione e sottolinea l’importanza di questi schermi protettivi soprattutto sugli smartwatch robusti.

L’Hardware Interno e la Connettività

Kospet ha rivelato che lo smartwatch robusto Tank M1 utilizza una CPU RealTek 8762DK che è un chip efficiente a bassa potenza e non costruito per applicazioni pesanti.

kospet-tank-m1

Come avrai già intuito, il Kospet Tank M1 non ti consentirà di installare app di terze parti, esegue solo un software leggero che ho visto su altri smartwatch economici, con solo alcune piccole modifiche. Oltre alla CPU Realtek, il Tank M1 è dotato anche di 64KB di RAM e 128MB di memoria flash, quel tanto che basta per mantenere l’esperienza del software abbastanza fluida e per consentire che il messaggio di testo e qualche altra piccola memorizzazione di dati avvenga a livello di smartwatch. In termini di connettività, il Kospet Tank M1 utilizza Bluetooth v5.0 che è eccellente per la copertura: può raggiungere fino a 10 metri se ci sono alcune pareti tra il telefono e lo smartwatch. È ovvio che il dispositivo funzionerà anche senza la connessione allo smartphone, ma mancherà di dati a lungo termine e non potrai riprodurre musica, visualizzare messaggi e tutte le altre cose buone che puoi ottenere da uno smartwatch.

Il Display

Il Kospet Tank M1 ha un display TFT IPS da 1,72 pollici che è più del display da 1,69 pollici del Kospet Rock e anche la risoluzione ha visto un leggero aumento, passando da 240x280p a 280x320p. E fa la differenza anche se lo schermo è così piccolo poiché il testo era un po’ più nitido e chiaro. I colori sono ok, per quanto buoni possano ottenere su un pannello TFT (non è OLED), quindi il nero non è così profondo come su altri smartwatch, né lo è il contrasto.

kospet-tank-m1

Va comunque bene per i soldi e il livello di luminosità è piuttosto impressionante, dato che sono riuscito a misurare un po’ meno di 500 lux. Quindi, il display sarà sicuramente chiaramente visibile all’aperto in una giornata molto soleggiata. Anche gli angoli di visualizazzione sono buoni, anche se il pannello è leggermente riflettente, ma anche in questo caso la maggior parte guarderà direttamente il display e non ad angolo. Quello che non mi è piaciuto è che il display non si può riattivare con doppi tocchi, solo con il pulsante o utilizzando la funzione ‘Tilt-to-Wake’. Questa funzione è un po’ noiosa. Questo perché se impari il movimento corretto, il display si accenderà ogni volta.

Quindi, se ruoti il ??polso di qualche centimetro all’indietro e ruoti l’orologio verso il tuo viso, il display si illuminerà. Altrimenti non lo farà. E questo è molto fastidioso soprattutto quando devi fare movimenti ampi e ridicoli per controllare l’ora. Kospet dovrebbe migliorare questa funzione.

Il Software

Come molti altri smartwatch, tra cui Umidigi UWatch 3S e Amazfit T-Rex Pro, il Kospet Tank M1 si affida all’app Da Fit per comunicare con il tuo smartphone e il processo d’installazione è incredibilmente semplice. Dopo aver acceso lo smartwatch, sullo schermo era visualizzato un piccolo codice QR che, una volta scansionato con uno smartphone (Android o iOS), scaricherà l’app Da Fit. Successivamente, avrà bisogno di un nuovo account, per impostare alcuni dati su di te (altezza, peso, età e così via) e quindi tenterà di scoprire lo smartwatch. Ovviamente serviranno vari tipi di permessi da parte dello smartphone (perché no..) e l’aspetto fastidioso degli smartwatch è che è necessario avere l’app sempre attiva (anche in background) per avere dei feed di dati.

In ogni caso, il software sul Kospet Tank M1 è semplice poiché visualizzerà prima il quadrante e, scorrendo verso sinistra, passerai attraverso Passi, Sonno, Frequenza cardiaca, Esercizio, Pressione sanguigna, Meteo, Otturatore, SP02 e Player . C’è una grande varietà di quadranti disponibili dall’app, ma alcuni possono essere trovati anche sul sistema operativo stesso. Se scorri verso il basso dall’alto, puoi regolare la Luminosità, abilitare la modalità Teatro (per non disturbare mentre guardi un film), accedere ad alcune Impostazioni di base, abilitare il Conto alla rovescia, abilitare le Vibrazioni, la modalità Risparmio Energetico, scattare una foto (al telefono) e controllare il tempo.

Se scorri verso destra dal quadrante, ci sono alcune delle opzioni sopra menzionate, ma anche alcune icone di accesso rapido per il feed dei dati dei sensori. Scorrendo verso l’alto si accederà alla sezione dei messaggi (sempre prelevati dallo smartphone). Se fai clic sul pulsante Indietro mentre sei sul quadrante principale, verrà visualizzato il menu sullo schermo. E qui ci sono molte utilità disponibili, dal controllo di FC, PA, Sp02 all’impostazione di un allarme, utilizzare la funzione Respira, eseguire varie utilità di fitness o modificare le impostazioni.

kospet-tank-m1

Sono i sensori precisi?

Come con quasi tutti gli smartwatch, soprattutto quelli economici, la risposta breve è no. La domanda migliore è quanto siano vicini alla precisione. Il cardiofrequenzimetro è abbastanza preciso fintanto che non svolgi alcune attività di fitness, perché tende a non essere in grado di rilevare correttamente i cambiamenti improvvisi della frequenza cardiaca. Quindi, per le attività normali, va bene. Anche il sensore Sp02, presumo che sia buono perché non avevo modo di verificarne la sua accuratezza. La pressione sanguigna è ciò che mi ha incuriosito fin dall’inizio ed ero molto curioso di sapere se fosse almeno vicino ai valori reali. Sfortunatamente, le deviazioni sono piuttosto grandi e otterrei risultati diversi ogni volta che controllavo la PA. Ciò significa che è uno strumento divertente che approssima i valori, ma devi utilizzare un dispositivo adeguato nel caso in cui pensi di avere la pressione sanguigna alta (o bassa).

kospet-tank-m1

La Durata della Batteria

Il Kospet Tank M1 è dotato di una batteria non rimovibile da 380 mAh e, anche se potrebbe non sembrare molto, il software è molto leggero, l’hardware è molto efficiente dal punto di vista energetico, quindi il produttore afferma con orgoglio che l’utente potrebbe facilmente ottenere 2 settimane di uso normale. Ed è vero poiché uso lo smartwatch da 2 settimane e la batteria è semplicemente scesa dal 95% (come era nella confezione) al 42%. E questo era con il 60% di luminosità e un uso normale, quindi le 2 settimane sono un grave eufemismo, perché penso di poter arrivare vicino a un mese con questo smartwatch. Sono solo curioso di sapere se questa gamma durerà nei mesi e negli anni. Per quanto riguarda il connettore, sembra essere lo stesso dello smartwatch Haylou GST e non fraintendetemi, non mi lamento. In realtà è davvero positivo che almeno qualche smartwatch possa utilizzare lo stesso cavo di ricarica perché questa tendenza proprietaria per gli smartwatch non è solo fastidiosa, ma anche anti-consumatore.

La Conclusione

Il Kospet Tank M1 è l’esempio perfetto del perché non devi spendere troppo per ottenere uno smartwatch robusto che sopravviverà a un ambiente più difficile. Non è né troppo grande, né troppo pesante e sarà adatto per i lavoratori dell’industria, così come per le persone che praticano sport all’aperto. Il display è a posto, il software fa il suo dovere, la luminosità può andare molto alta, può rilevare la FC (e altro) e la durata della batteria è fenomenale. Ci sono alternative migliori? Certo che ci sono, ma a questo prezzo al momento è praticamente imbattibile.

Kospet Tank M1 -
  • 7.6/10
    Il Design - 7.6/10
  • 8/10
    La Facilità d'Uso - 8/10
  • 9/10
    Il Comfort - 9/10
  • 7.5/10
    Le Caratteristiche - 7.5/10
  • 9/10
    L'Accessibilità - 9/10
8.2/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Leave a Reply

Your email address will not be published.