Recensione Naenka Lite Pro Auricolari TWS

I Naenka Lite Pro sono la variante meglio equipaggiata degli auricolari TWS messi a disposizione qualche mese fa dal produttore cinese e ho notato che arrivano con alcune nuove tecnologie. La prima aggiunta interessante è il supporto per Bluetooth 5.2 ma, oltre al minor consumo energetico, Naenka non sembra aver sfruttato nessun’altra funzionalità relativa a BLE (ancora nessuna connessione multipunto per gli auricolari economici), ma hanno il supporto per aptX e AAC, quindi è possibile ascoltare musica di qualità superiore (il formato, non il gusto). La seconda caratteristica evidenziata è la Game Mode che ha il ruolo di migliorare la connessione Bluetooth con il dispositivo host con il risultato finale di ridurre la latenza (fino al 50%).

naenka-lite-pro

VEDI PRODOTTO SU:

naenka

Info: Puoi usare il codice promozionale mbreview per un sconto di 16%.

Non è la prima volta che ho visto questa tecnologia e c’era anche su Redmi Airdots S. Tuttavia, è una bella caratteristica da adottare in questa fascia di prezzo, soprattutto quando è incredibilmente difficile distinguersi in questo mercato sovraffollato e follemente competitivo. Vale la pena ricordare che mentre la custodia di ricarica è piccola e ha l’aspetto abbastanza unico, gli auricolari sono chiaramente ispirati agli Airpod di Apple, ma poiché apparentemente c’è una forte richiesta da parte degli utenti per questo tipo di auricolari TWS, esaminiamoli e vediamo se dovresti considerare di acquistarli.

La Qualità di Costruzione e Il Design

Prima di dare un’occhiata agli auricolari e alla custodia di ricarica, devo menzionare che Naenka ha progettato il pacchetto come una confezione regalo e questo può essere visto come un bonus se gli auricolari sono davvero intesi come regalo per qualcuno. Detto questo, gli auricolari Lite Pro sembrano molto simili alla prima generazione di Airpod di Apple, sfoggiando lo stesso corpo principale a forma di pisello con un collo allungato, quindi, nel complesso, ricorda molto da vicino gli auricolari cablati tradizionali. La mancanza dei tappi in silicone è un altro fattore che Naenka Lite Pro ha in comune con gli Apple Aipods e, mentre l’isolamento acustico passivo soffre un po’ poiché gli auricolari non sono spinti nel condotto uditivo, gli auricolari si sentono più confortevoli. Gli auricolari sono coperti da una finitura lucida bianca (di nuovo, simile agli Airpods), ma è disponibile anche una variante nera.

naenka-lite-pro

Ogni auricolare misura 3,6 x 1,6 x 0,5 cm e pesa 3,8 g, quindi sono molto simili ai Choetech BH-T01, un altro paio di auricolari TWS ispirati a Apple. Ogni Lite Pro ha un paio di contatti di ricarica all’estremità del collo allungato (sono magnetici) e verso l’alto, c’è uno stretto indicatore LED e il pulsante multifunzione sensibile al tocco. Sono stato condizionato da altre marche a presumere che il LED lampeggerà in rosso e blu prima di accoppiare gli auricolari al telefono, ma questo non è il caso del Lite Pro, perché il LED lampeggerà semplicemente in bianco in attesa di essere accoppiato. L’area sensibile al tocco ti consentirà di riprodurre o mettere in pausa una traccia toccando due volte su qualsiasi auricolare, per passare alla traccia successiva toccando e tenendo premuto per 2 secondi sull’auricolare destro e per andare alla traccia precedente toccando e tenendo premuto il dito per un paio di secondi sull’auricolare sinistro. C’è anche la possibilità di aumentare o diminuire il volume toccando una volta sull’auricolare destro e sull’auricolare sinistro.

Hai anche la possibilità di attivare un assistente vocale toccando tre volte sull’auricolare sinistro; ovviamente, c’è la possibilità di rispondere alle chiamate toccando due volte su qualsiasi auricolare (o rifiutare una chiamata toccando e tenendo premuto su qualsiasi auricolare). All’interno dell’area sensibile al tocco, c’è un piccolo microfono per il filtraggio del rumore e un microfono anteriore per il riconoscimento della voce umana. La custodia di ricarica è molto piccola (non la più piccola che ho visto – c’è BlitzWolf BW-FYE5) e misura 5,5 x 5,5 x 2,3 cm, quindi è molto facile da portare in giro nella tasca dei tuoi jeans. Il coperchio della custodia si apre facilmente e se hai dita lunghe e strette come me, non avrai problemi a estrarre questi auricolari dalla custodia di ricarica, altrimenti potrebbe essere un po’ impegnativo.

naenka-lite-pro

Oltre a questo, la custodia ha una porta USB-C e c’è un singolo LED per mostrare quanta batteria è rimasta: il rosso significa meno del 30 percento, il blu significa tra il 30 e il 60 percento e il verde indica che ce ne sono più di 60% di batteria rimasta. Non è un sistema difficile e ha senso dopo aver letto la stampa, ma ammetto di essere stato inizialmente molto confuso dai vari colori lampeggianti dopo aver preso il dispositivo dalla confezione.
Info: Gli auricolari Naenka Lite Pro TWS sono classificati IPX5, quindi andranno bene durante la pioggia o con il sudore di un allenamento intenso.

La Connettività e La Qualità del Suono

Mi piace molto che Naenka ha rilevato le specifiche hardware, quindi sappiamo che abbiamo a che fare con la piattaforma Qualcomm (QCC3040 SoC) che ha integrato ANC, supporto dell’assistente vocale e la tecnologia TrueWireless Mirroring. Mentre il supporto Siri è l’unica funzione abilitata, c’è anche il Bluetooth 5.2 che dovrebbe essere più efficiente dal punto di vista energetico rispetto alle versioni precedenti e c’è il supporto per aptX e AAC. In questo modo, puoi avere una migliore qualità del suono, anche se non aspettarti di sentirlo ascoltando canzoni su YouTube. Naenka spinge anche in avanti l’uso di un driver dinamico da 13 mm che è un po’ più grande di quello che ho visto sulla maggior parte degli altri auricolari TWS di prezzo simile e potrebbe tecnicamente tradursi in un suono più pieno e una migliore chiarezza ad un volume più alto. Detto questo, ho deciso di accoppiare gli auricolari Lite Pro al mio smartphone e controllare la qualità del suono. Il processo di accoppiamento è identico agli altri auricolari TWS: prendi gli auricolari Naenka Lite Pro dalla custodia di ricarica e controlla che il LED lampeggi in bianco sull’auricolare destro.

naenka-lite-pro

Poi, devi abilitare il Bluetooth sul tuo dispositivo mobile e controllare l’elenco disponibile. Tocca Connetti e gli auricolari dovrebbero ora essere accoppiati al tuo telefono – ho anche visto il supporto aptX abilitato.
Naenka dice che dovresti sperimentare una copertura migliore con Bluetooth 5.2 rispetto alla v5.0 o inferiore, ma nei miei test, tutti gli auricolari hanno iniziato ad avere problemi di connessione dopo circa 10 metri (con un paio di muri tra loro e il telefono, ma con le porte aperte). E questo indipendentemente dal fatto che fosse Bluetooth 4.2, 5.0, 5.1 o il più recente 5.2. La prima cosa che ho controllato è stata la qualità del driver con un suono basso e sorprendentemente, questa è forse la prima coppia che ha avuto zero ronzii. Inoltre, ho controllato se il suono fosse centrale e in effetti sembrava che provenisse dal centro della mia testa. Il test binaurale mostra se gli auricolari sono in grado di creare una buona simulazione 3D di dove sono posizionate tutte le voci e gli strumenti e la buona notizia è che il Lite Pro si è comportato in modo eccellente.

Ma, come con altri auricolari che non si basano su puntini in silicone per l’isolamento acustico, il suono ambientale si sente chiaramente, quindi potresti dover alzare un po’ il volume quando sei all’aperto o in un luogo affollato.
Durante l’ascolto di alcune canzoni, posso dire che i bassi profondi non sembravano così soddisfacenti: è chiaro che il produttore ha posto un po’ di enfasi sui bassi, ma i suoni profondi sembravano lontani (non vuoti, solo in lontananza). I bassi medi e quelli alti erano meglio definiti e si sentivano più vicini e potevo distinguere gli strumenti.

naenka-lite-pro

I medi sono, come previsto, molto ben definiti e molto chiari e non è così sorprendente poiché la maggior parte delle volte, questo è l’obiettivo principale degli auricolari TWS entry-level. Gli alti sono forti e colorati, ma se molte cose succedono nella canzone, sembrava che la chiarezza ne soffrisse (diventa impegnata, con poca distinzione strumentale). Ancora una volta, questa non è una brutta esperienza sonora, va benissimo per la sua fascia di prezzo e di gran lunga migliore di altri auricolari che non si basano sull’isolamento acustico passivo (come TaoTronics SoundLiberty 80).

La qualità della chiamata è buona se chiami da un luogo tranquillo: sia io che il chiamante sembravamo chiari, ma le cose possono diventare problematiche in aree con molto rumore. I microfoni lavorano duramente per mantenere basso il rumore ambientale, ma la mancanza di un sigillo con l’orecchio interno sarà evidente.

La Modalità di Gioco e la Durata della Batteria

Parliamo ora della Game Mode che ha il ruolo di abbassare la latenza tra l’uscita video e l’uscita audio. È noto che a volte c’è un leggero ritardo tra i video di YouTube e il suono, e le cose peggiorano con i giochi, specialmente sugli auricolari TWS entry-level. E questo è vero con Naenka Lite Pro, poiché ho riscontrato un leggero ritardo tra l’audio e il video di un gioco su Stadia, ma non tanto con i video di YouTube (in realtà erano completamente sincronizzati).

naenka-lite-pro

L’attivazione della modalità di gioco sembra aver migliorato un po’ le cose, quindi è una funzione utile per questa particolare applicazione, ma tieni presente che influisce la durata della batteria. Ho testato la durata della batteria senza la modalità di gioco attivata ed è stata impressionante, raggiungendo fino a 6 ore e 10 minuti quando il volume era impostato al 70%. Con la modalità di gioco attiva, la batteria si scarichi dopo circa 5 ore.

La Conclusione

C’è molta concorrenza nel mercato degli auricolari TWS e soprattutto nella fascia di prezzo dove si trovano Naenka Lite Pro, ma sembra che il produttore sia riuscito a costruire un dispositivo molto bilanciato, spuntando praticamente tutte le caselle giuste. La custodia di ricarica è abbastanza piccola da essere facilmente portata in giro, gli auricolari sono molto comodi da indossare anche per periodi di tempo più lunghi, c’è il controllo del volume e la durata della batteria è tra le migliori che ho visto su un paio di auricolari TWS. La qualità del suono è adatta alla maggior parte delle persone che vogliono semplicemente consumare contenuti multimediali (non adatti agli audiofili), quindi, se non hai il budget per gli auricolari costosi, Naenka Lite Pro è sicuramente un’opzione che dovresti prendere in considerazione.

Naenka Lite Pro -
  • 8.8/10
    Il Design - 8.8/10
  • 8.5/10
    La Facilità d'Uso - 8.5/10
  • 7/10
    Qualità del Suono - 7/10
  • 9.5/10
    Durata della Batteria - 9.5/10
  • 8.5/10
    L'Accessibilità - 8.5/10
8.5/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *