Recensione Partu Purificatore d’Aria (BS-08)

Il purificatore d’aria Partu BS-08 è un dispositivo compatto adatto a camere piccole (non più di 12 metri quadrati) che si basa su un filtro True HEPA (incluso un filtro a carbone attivo e un prefiltro) per proteggerti dalle particelle potenzialmente dannose (che includono polline, polvere, fumo e così via, il filtraggio è fatto per particelle piccole fino a 0.3 micron). Questo non è il primo purificatore d’aria sviluppato da Partu e c’è un’intera serie di dispositivi tra cui scegliere, ma ci sono anche molti altri dispositivi che competono direttamente contro il BS-08 (alcuni di marchi molto più grandi e più vecchi), quindi ha davvero i mezzi per elevarsi al di sopra del branco?

partu-purificatore-d-aria

amazon

Bene, il produttore afferma che il Partu BS-08 è uno dei purificatori d’aria più silenziosi sul mercato (ovviamente, al primo livello di ventilazione) e che può essere un grande vantaggio considerando che non tutte le persone amano dormire con il rumore bianco; c’è anche RGB, se ti piace quel genere di cose e il pannello di controllo è molto bello. Ho anche notato che oltre alla filtrazione HEPA, Partu afferma che il dispositivo è privo di ozono, il che è fantastico, ma ciò si può cambiare se vuoi utilizzare la funzione Anion (come funzionalità opzionale) per migliorare l’aria nella stanza. Detto questo, diamo un’occhiata più da vicino al Partu BS-08 e vediamo se vale la pena considerare questo dispositivo per mantenere l’aria pulita in una stanza più piccola.

Il Design

Se dai una rapida occhiata al Partu BS-08 capirai immediatamente che abbiamo a che fare con un purificatore d’aria, quindi il produttore non ha cercato di renderlo minimalista o discreto e invece, mostra con orgoglio che è un pezzo moderno di tecnologia. Può essere più discreto grazie alla finitura nera opaca e delle piccole dimensioni (è circa tre volte più piccola del Levoit LV-H133), ma solo se decidi di spegnere la luce a LED. In effetti, il dispositivo ha una forma di fagiolo e misura solo 43.1 x 24.3 x 24.3 pollici e pesa 3.0 kg, quindi lo puoi facilmente spostare in qualche posto della casa. Dato che è abbastanza compatto, ho deciso di tenerlo su una piccola scrivania, ma puoi benissimo lasciarlo a terra senza preoccuparti che possa muoversi a causa dei quattro piedini in silicone dal lato inferiore – ha anche il suo peso ragionevolmente distribuito, quindi non si ribalta quando viene spinto leggermente.

partu-purificatore-d-aria

L’intero dispositivo è realizzato in plastica dura con alcune griglie di ventilazione verso il basso e nella parte superiore, il produttore ha deciso di aggiungere un pannello sensibile al tocco per consentire di controllare il funzionamento del dispositivo. Questo pannello è inclinato di circa 45 gradi e non è incorporato direttamente nel purificatore d’aria, invece, sembra che levita sopra di esso, lasciando un po’ di spazio per far uscire l’aria attraverso i ritagli rivolti verso l’alto (in questo modo, l’aria si distribuisce rapidamente su un’area più ampia anziché su un singolo punto, come con molti altri purificatori d’aria). La maggior parte del pannello di controllo è coperto da una finitura argento, ma la parte sensibile al tocco è nera con icone d’argento: le icone sono molto grandi e sembra che al produttore piaccia davvero il carattere Comic Sans. Ho scoperto che il pannello è abbastanza reattivo e ti consente di accendere e spegnere il purificatore d’aria, di regolare la velocità della ventola, la luce, di abilitare la funzionalità Anion e ti farà sapere quando è il momento di sostituire il filtro.

Il pulsante Speed si sposta su tre livelli: il primo livello è il punto in cui la ventola gira più silenziosamente, quindi non avrai problemi a dormire con il suo funzionamento nel background (il suono è di circa 25 dB – vivo in un edificio irragionevolmente rumoroso, quindi ho dovuto portarlo in un’altra locazione per misurare il livello del suono), mentre al secondo livello è chiaramente evidente sia il flusso d’aria che il rumore (pochi centimetri vicino al dispositivo, ho misurato circa 43 dB). Il terzo livello è il più rumoroso (ho misurato circa 58 dB molto vicino al dispositivo), ma è anche il più veloce nel filtrare l’aria. Sotto l’icona Speed e accanto al pulsante On / Off, c’è l’icona Light che, quando il dispositivo è acceso, sarà abilitato per impostazione predefinita e il LED scorrerà immediatamente tra i vari colori disponibili: puoi lasciarlo così o puoi premere il pulsante Light una volta per rimanere sul colore preferito – per spegnerlo, premi nuovamente il pulsante Light.

partu-purificatore-d-aria

Il terzo pulsante in basso abilita la funzione Anione che apparentemente ha il ruolo di rimuovere l’odore dalla stanza e di ridurre la polvere nell’aria (ma, come vedremo nella sezione successiva, vorrei evitare questa funzione). Infine, c’è l’icona Filter che, se tutto va bene, rimarrà disabilitato. Quando è il momento di cambiare il filtro, il LED si accenderà per farti sapere – ovviamente, non si basa su un sensore speciale in grado di rilevare con precisione che i filtri sono consumati e, invece, è solo un timer, quindi puoi prendere questa notifica più come un suggerimento e non una necessità urgente, soprattutto se non si utilizza il purificatore d’aria così spesso. Tuttavia, devi comunque sostituire regolarmente il filtro HEPA per assicurarti che l’aria sia filtrata correttamente – controlla se il dispositivo è diventato più rumoroso e se smette di essere efficiente come il giorno in cui lo hai estratto dalla confezione.

Come con la maggior parte degli altri depuratori d’aria, assicurati di rimuovere il sacchetto di plastica dal filtro prima di accendere il dispositivo: per farlo, posiziona il dispositivo su un lato e sul fondo, noterai ciò che sembra una maniglia – spostalo in senso antiorario per rimuovere la sezione inferiore. Questi sono anche i passaggi che devi eseguire se vuoi sostituire il filtro, ma non dimenticare di tenere premuta l’icona Filter per tre secondi per ripristinarlo.

partu-purificatore-d-aria

Info: Anche se si spegne il dispositivo, ricorderà la configurazione impostata precedentemente.

Le Caratteristiche

Il purificatore d’aria Partu è stato progettato per essere in grado di coprire un’area non più grande di 12 metri quadrati, quindi non aspettarti che questo dispositivo compatto copra un intero appartamento, è solo per una stanza più piccola – il dispositivo è valutato CADR a 104m³ / ora, che impone nuovamente che è adatto per un’area più ridotta. Una delle caratteristiche principali che si dovrebbero cercare (oltre all’area di copertura) è il tipo di filtri che utilizza e il purificatore d’aria Partu BS-08 offre il sistema di filtraggio HEPA previsto che consiste in un pre-filtro più fine adatto per catturare particelle grandi (tra 3 e 10 micron) e poi, c’è il filtro True HEPA che dovrebbe essere in grado di catturare il 99.97% delle particelle (piccole come 0.3 micron e PM 2.5).

Naturalmente, si tratta di un’affermazione autentica dovuta al filtro HEPA standardizzato ed è per dimostrare quanto sia importante che quando si decide di acquistare un purificatore d’aria, devi assicurarti che il dispositivo abbia filtri True HEPA certificati e non varianti di terze parti che probabilmente non si alzano all’altezza delle aspettative. L’ultima parte del filtro è il carbone attivo che è stato progettato per rimuovere i cattivi odori dalla stanza e assorbire eventuali contaminanti (dovrebbe andare benissimo con fumo o odore di cottura).

partu-purificatore-d-aria

Oltre al filtro True HEPA, assicurati sempre di verificare se è possibile trovare facilmente filtri aggiuntivi da acquistare e se il prezzo è accettabile (alcune aziende mantengono basso il prezzo del purificatore d’aria, vendendo filtri costosi). Ho notato che il produttore afferma che il dispositivo è privo di ozono al 100% e questa è una buona cosa da sapere su un depuratore d’aria, ma poi c’è la funzione Anion che nega chiaramente l’affermazione precedente. Bene, in un certo senso perché, per impostazione predefinita, il purificatore d’aria Partu non usa questa funzione e appare come qualcosa di opzionale.

Questa tecnologia si basa su ioni di carica negativa che vengono rilasciati nell’aria per elettrificare le particelle di polvere e quindi dovrebbero essere attratte da alcune piastre all’interno del dispositivo; in questo modo, dovresti ottenere meno polvere (e altre particelle simili), quindi un’aria più pulita, ma ci sono alcuni problemi con questo approccio. Innanzitutto, le particelle cariche non finiscono tutte all’interno del purificatore d’aria e invece si bloccano su pareti, TV o mobili (a meno che non ci sia un potente ventilatore dedicato che Partu non ha) e, in secondo luogo, questo metodo è noto per rilasciare ozono nell’aria che ha il potenziale per diventare dannoso.

partu-purificatore-d-aria

Naturalmente, ci sono alcuni limiti consentiti stabiliti che affermano che la concentrazione di ozono non dovrebbe superare 0.05 ppm, ma questo è per un singolo dispositivo, quindi eseguire più di questi purificatori d’aria aumenterà rapidamente il livello di ozone. Quindi, come asmatico, non sono davvero un fan di questa funzione, quindi la terrò disabilitata. L’edificio in cui vivo attualmente è in una zona relativamente tranquilla, il che significa che l’aria è abbastanza pulita, ma c’è il fumo occasionale che entra attraverso le finestre durante l’estate, quindi ho deciso di simulare un ambiente inquinato all’interno di una stanza più piccola (circa 20 metri quadrati) e poi ho lasciato il purificatore d’aria Partu per affrontare il fumo: il dispositivo ha impiegato circa un’ora e mezza per pulire completamente l’aria mentre la velocità era impostata al secondo livello.

Inoltre, ho deciso di controllare il suo consumo energetico e, per farlo, ho usato una spina intelligente Gosund; in questo modo, quando la ventola era impostata al primo livello, il consumo energetico era di 7.8 W, a livello 2, il dispositivo doveva assorbire 15 W e al terzo livello, richiedeva 35.4 W. La cosa interessante è che abilitare la funzione Anion non sembra fare alcuna differenza nel consumo di energia.

partu-purificatore-d-aria

La Conclusione

Il purificatore d’aria Partu BS-08 è stato chiaramente progettato per essere utilizzato in una stanza più piccola e fa davvero bene il suo lavoro, basandosi su un filtro True HEPA (insieme a un prefiltro e il carbone attivo) per eliminare rapidamente l’aria da particelle potenzialmente dannose. Mi è piaciuto molto il pannello di controllo reattivo, che è molto intuitivo e anche le luci a LED sono un bel tocco, quindi, tutto sommato, funziona benissimo come purificatore d’aria, ma non sono un fan del metodo Anion. Tuttavia, dipende da te se hai bisogno di questa funzione, quindi, se sei sul mercato per questo tipo di dispositivo e non hai bisogno di coprire una camera grande, puoi dare un’occhiata al purificatore d’aria Partu.

amazon

  • 8/10
    Il Design - 8/10
  • 9/10
    La Facilità d'Uso - 9/10
  • 7.5/10
    Le Caratteristiche - 7.5/10
  • 8.8/10
    Il Livello Di Rumore - 8.8/10
  • 8/10
    L'Accessibilità - 8/10
8.3/10

Leave a Reply

Your email address will not be published.