Recensione RAVPower PD Pioneer Caricatore USB-C (GaN)

RAVPower PD Pioneer (RP-PC133) è un caricabatterie portatile da 65 W costruito attorno alla nuova tecnologia GaN che gli consente di rimanere molto più compatto rispetto ai caricabatterie non GaN, offrendo allo stesso tempo più energia. Quindi, quello che sembra un caricabatterie da parete normale può essere abbastanza potente per la maggior parte degli ultrabook, così come per i MacBook Pro (sì, anche mentre esegui programmi pesanti). E a dire la verità, Apple inizierà a utilizzare la tecnologia GaN solo quest’anno per ridurre le dimensioni dei suoi caricabatterie, quindi i produttori di terze parti hanno un solido vantaggio (i caricabatterie Apple erano già abbastanza compatti rispetto ai power brick delle alcune altre marche di laptop).

ravpower-65w-caricabatterie

VEDI PRODOTTO SU:ravpower

Ma nonostante la tecnologia GaN sia abbastanza nuova, ci sono già molti caricabatterie disponibili che lo usano, quindi perché usare RAVPower RP-PC133 invece degli altri marchi? Oltre alla porta USB di tipo C, il dispositivo ha una porta USB di tipo A aggiuntiva e RAVPower utilizza quella che chiama la tecnologia iSmart per regolare la potenza in uscita al fine di renderla adatta a più tipi di prodotti (il dispositivo include anche la protezione da sovratensione, sovraccarico, sovracorrente e cortocircuito).
Info: Proprio come il caricabatterie GaN Choetech Q6006 (che ho recentemente testato), il RAVPower PD Pioneer 65W è disponibile con più tipi di spina (non rimovibili) e, mentre le varianti UE e Regno Unito sono fisse, il caricatore USA ha la spina retrattile: tutto il resto rimane uguale.

Le aspettative di base di un caricabatterie (adatto a una presa a muro) sono di essere il più discreto possibile e di avere almeno una porta per il cavo che andrà ai tuoi dispositivi. Il RAVPower RP-PC133 non è forse il caricabatterie più discreto poiché il produttore ha deciso di coprirlo interamente con una finitura bianca (è lucido sui lati, ma non mantiene le impronte digitali) e se ignoriamo le porte verdi, sembra potrebbe venire da Apple.

ravpower-65w-caricabatterie

Come previsto, la custodia è interamente in plastica e dopo averla presa in mano, è più pesante di quanto pensassi: pesa 136 grammi, quindi è molto simile al caricabatterie Choetech 61W e considerando che il caricabatterie RAVPower PD65W misura 6.0 x 5.9 x 3.8 centimetri, è altrettanto portatile. Si adatterà facilmente allo zaino o alla borsa e, considerando che lo scopo di questi dispositivo è di lasciare altri caricabatterie a casa, non dovresti avere problemi a infilarlo in una tasca più piccola quando viaggi.

La zona di interesse è sul retro, dove puoi vedere un piccolo LED blu (che non ha altro ruolo che farti sapere che il caricabatterie è collegato a una presa di corrente), la porta USB Tipo A (iSmart) e la porta USB Type-C (PD). Il caricabatterie supporta una tensione di ingresso di alimentazione da 100 a 240 V (50 / 60Hz e 1.5 A), mentre l’uscita di alimentazione è 5V / 3A, 9V / 3A, 12V / 3A, 15V / 3A, 20V / 3.25 A. L’uscita iSmart è di 5V / 3A, 9V / 2A, 12V / 1.5A e la potenza totale in uscita è di 65 W, ma, se si collegano due dispositivi contemporaneamente, verrà condiviso tra i due (dipende dal tipo di dispositivo).

ravpower-65w-caricabatterie

Per mettere alla prova queste affermazioni, ho deciso di utilizzare un paio di multimetri, uno per l’USB-C e l’altro per la porta USB-A e ho verificato le misurazioni quando ho provavo a caricare un Google Pixel 2 XL (che supporta il QC 2.0) e un MacBook Pro 2017. Come si può vedere dalle foto sottostanti, ho preso il caricabatterie originale fornito con Pixel 2 XL e, usando il multimetro, ho visto che forniva 9.06 V sostenuto (l’amperaggio oscillava tra 1.17 e 1.36 A) con l’obiettivo di 9V – la modalità rilevata era la QC 2.0.

Quando ho collegato lo smartphone al caricabatterie RAVPower 65W, ho visto che la tensione passava da 9.13 a 9.15 V (mentre l’amperaggio oscillava tra 1.13 a 1.63 A), il che andava bene considerando che rimaneva ben al di sotto della deviazione accettata del 5%.

ravpower-65w-caricabatterie
Caricare Google Pixel 2 XL – A Sinistra: Il Caricatore Originale. A Destra: RAVPower 65W.

Successivamente, ho preso il MacBook Pro e, di nuovo, ho guardato il display del multimetro mentre il computer era collegato al caricabatterie originale e mentre si stava caricando (altrimenti, vedrei solo circa 5V, come è successo quando ho testato il caricatore da parete Choetech 61W). In questo modo, ho potuto vedere che il caricabatterie originale di Apple erogava circa 20.28V stabili (con un amperaggio compreso tra 1.63 e 2.11 A) ed è molto importante menzionare che l’obiettivo era di 20.3 V, quindi il caricabatterie era molto vicino all’ideale. Quando collegato al caricatore da parete RAVPower, ho visto un 20.09V stabile quando l’obiettivo era 20V, quindi è una prestazione fantastica (per quanto riguarda l’amperaggio, variava tra 1.56 e 1.63A).

ravpower-65w-caricabatterie
Caricare MacBook Pro 13-inch 2017 – A Sinistra: Il Caricatore Originale. A Destra: RAVPower 65W

Infine, ho deciso di collegare il Pixel 2 XL al caricabatterie RAVPower tramite la porta USB di tipo A, quindi ho collegato un altro multimetro alla porta e ho visto un 5.13V stabile (la modalità rilevata sembra essere Quick Charge 2.0).

ravpower-65w-caricabatterie

Idealmente, avrei due dispositivi in grado di forzare il caricabatterie al limite, ma ho solo i due dispositivi summenzionati disponibili per questo test e la buona notizia è che quando sia il telefono che il MacBook Pro si sono caricati, ho visto gli stessi risultati come quando stava caricando un singolo dispositivo. Quindi, puoi sicuramente dare una possibilità al caricabatterie RAVPower 65W se i tuoi caricabatterie originali non funzionano più o se vuoi un singolo dispositivo al posto di due. E no, non danneggerà i circuiti di ingresso dell’alimentazione di un MacBook Pro poiché i risultati dei test mostrano che tutto rientra nell’intervallo adatto. Mi sarebbe piaciuto vedere una certificazione UL che so possa essere piuttosto costosa e almeno un piccolo cavo incluso nella confezione, ma a parte questo, il RAVPower RP-PC133 vale sicuramente la pena prendere in considerazione se sei sul mercato per questo tipo di dispositivi.

ravpower-65w-caricabatterie

RAVPower PD Pioneer Caricatore USB-C -
  • 7.7/10
    Il Design - 7.7/10
  • 9/10
    Facilità d'Uso - 9/10
  • 9.4/10
    Le Caratteristiche - 9.4/10
  • 8/10
    L'Accessibilità - 8/10
8.5/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *