Recensione Wintory Air 2 Cuffie True Wireless (TWS-110)

Wintory Air 2 sono un paio di auricolari true wireless di fascia media che supportano la tecnologia aptX Qualcomm che ora sembra diventare la norma se intendi ascoltare musica di alta qualità a 24 bit (FLAC) tramite Bluetooth (e no, YouTube non conta, prova Spotify o Tidal). C’è anche la cancellazione del rumore cVc che dovrebbe aiutare a smorzare il rumore di fondo quando chiami qualcuno e il produttore afferma che gli auricolari dovrebbero offrire fino a 8 ore di durata della batteria con una singola carica (40 ore dopo aver ricaricato gli auricolari usando la custodia). Otto ore è un’affermazione audace e la durata più lunga che abbia visto su un paio di auricolari economici è di quasi 7 ore con TaoTronics SoundLiberty 79 che, proprio come l’Air 2, aveva una batteria da 50 mAh per ogni auricolare, quindi è del tutto possibile vedere una prestazione simile.

wintory-air-2-auricolari

VEDI PRODOTTO SU: wintory
Info: Puoi usare il codice MBR20 per lo sconto di 20%.

Questo dimostra che c’è un po’ di concorrenza e ho visto auricolari entry-level come TronSmart Onyx Neo che usano le tecnologie aptX e cVc di cancellazione del rumore, quindi Wintory Air 2 deve offrire una buona esperienza auditiva e di essere confortevole nell’orecchio se vuole distinguersi dal branco. Senza ulteriori indugi, sottoponiamo gli auricolari Wintory Air 2 ad alcuni test e vediamo se il produttore è riuscito a creare una coppia migliore di auricolari TWS rispetto ai suoi concorrenti.

La Qualità di Costruzione e Il Design

La maggior parte dei produttori vuole avere un design distintivo per i suoi dispositivi per differenziarsi dalle altre marche, ma ci sono molte persone che preferiscono un paio di auricolari TWS con un design semplice, in cui il comfort ha la priorità. Wintory Air 2 sembra rientrare in questa categoria, con un paio di auricolari neri in plastica (ricoperti da una finitura opaca) e mi piace molto che il collo (la sezione che viene inserita nel condotto uditivo) sia più corto di alcuni altri auricolari della competizione. Non ho fatto segreto che non sopporto gli auricolari che devono essere spinti in profondità nel condotto uditivo e capisco che gli auricolari TWS non possono ancora avere le stesse dimensioni di tradizionali a causa della necessità di inserire più hardware nelle piccole custodie. Ma ho visto che Apple si è avvicinato abbastanza a questo obiettivo e anche alcuni auricolari più economici hanno fatto un lavoro decente (come il BW-FYE5 di BlitzWolf o il Tronsmart Onyx Neo) e sì, possiamo aggiungere anche il Wintory Air 2 al elenco.

wintory-air-2-auricolari

Ogni auricolare misura 2.5 x 2.2 x 1.5 centimetri, quindi non sono più grandi di un’unghia. Sono anche abbastanza leggeri (9 grammi ciascuno) e la forma degli auricolari ti consente di trovare la posizione perfetta all’interno dell’orecchio (potrebbe essere necessario spostarli un po’).
Dal momento che non devi spingerli nel cervello, Wintory Air 2 non irrita immediatamente il condotto uditivo, quindi dovresti essere in grado di usarli continuamente per almeno un paio d’ore senza bisogno di riadattarli. Questo a meno che non premi costantemente il pulsante incorporato. So che molti auricolari TWS si basano su un’area sensibile al tocco in alternativa al pulsante e, se fatto bene, può funzionare benissimo (come sul TaoTronics SoundLiberty 79), ma, a seconda del livello di sensibilità, può anche essere un incubo di usare. Ecco perché di solito sono a favore del buon vecchio pulsante, soprattutto se ha solo bisogno di una leggera pressione per attivarlo.

Ogni auricolare Wintory Air 2 ha un pulsante sul lato e il materiale in gomma morbida che copre lo è un bel tocco, ma devi spingerlo un po’ più forte per attivare le sue funzioni. Sarebbe bello se il pulsante offrisse il controllo del volume, ma, sfortunatamente, non lo fa (puoi fare affidamento sull’assistente), ma hai la possibilità di riprodurre il brano precedente (o successivo) premendo due volte il pulsante sull’auricolare sinistro (o il pulsante sull’auricolare destro) e si può anche rispondere o rifiutare le chiamate in arrivo.
Per fare ciò, basta premere il pulsante a sinistra o a destra sull’auricolare; per spegnere gli auricolari Air 2, devi tenere premuto il pulsante per circa 4 secondi (una voce dovrebbe dirti immediatamente in inglese quando il dispositivo si spegne). Devo anche menzionare il piccolo LED che lampeggerà in rosso e blu quando gli auricolari sono pronti per essere accoppiati e non lampeggia ogni paio di secondi per far sapere agli altri che il tuo Wintory Air 2 è acceso (non ho idea perché altri i produttori lo fanno, ma è una omissione gradita).

wintory-air-2-auricolari

Ho indossato gli auricolari per alcuni giorni e posso dire che sono abbastanza comodi, ma sono adatti per allenarsi o fare jogging? Se usi la punta in silicone giusta, c’è un’alta probabilità che gli auricolari Air 2 non cadano dalle orecchie, ma poiché non ha ganci in silicone, è del tutto possibile perderli, quindi li userei in casa o all’aperto solo quando non sto svolgendo alcuna attività intensiva. La buona notizia è che gli auricolari sono resistenti all’acqua, quindi non dovresti preoccuparti troppo se piove mentre li indossi, ma non andrei al punto di indossarli mentre nuoti perché possono danneggiarsi.

Come ogni altri auricolari true wireless, Wintory Air 2 viene fornito con una custodia di ricarica e questa mi è davvero piaciuta. È interamente realizzato in alluminio, con alcune linee cromate e l’effetto è eccezionale; non è la custodia più piccola ma ti conquista con il suo aspetto premium. Il coperchio si apre facilmente e si chiude magneticamente, ci sono quattro LED per mostrare lo stato della batteria e sul retro c’è una porta microUSB (perché non USB-C?). I quattro LED sono strani come sul TaoTronics SoundLiberty 79, con i due LED a sinistra dedicati per l’auricolare sinistro e gli altri due per l’auricolare a destra. Dopo aver aperto il coperchio, vedrai due aree intagliate dedicate per ciascun auricolare (gli auricolari si attaccano magneticamente e si caricano usando due pin).

wintory-air-2-auricolari

La Connettività e La Qualità del Suono

Wintory afferma che ogni auricolare Air 2 ha una diaframma in grafene e un driver dinamico da 6 mm che ha il potenziale per migliorare l’esperienza del suono, a seconda dell’implementazione. Il grafene è un materiale eccezionale per la sua magrezza e tenacità, mentre le dimensioni del driver potrebbero indicare che puoi ottenere un suono più forte e più chiaro, ma ancora una volta, si tratta più di come il produttore mette a punto tutti gli elementi anziché i materiali stessi (specialmente in dispositivi a prezzi accessibili). Inoltre, gli auricolari TWS hanno un chipset Qualcomm QCC3020 che supporta AAC (Advanced Audio Coding), SBC e aptX (lo stesso di Onyx Neo), quindi, se hai intenzione di ascoltare musica di alta qualità (con un bitrate migliore rispetto a ciò che offre YouTube), ci sono codec per supportare il trasferimento di dati tramite Bluetooth. E sì, ha implementato la versione 5.0 di Bluetooth che presenta alcuni lievi vantaggi rispetto alla generazione precedente, come il throughput più elevato (fino a 2 Mbps) e la copertura migliore. Quest’ultima è un po’ discutibile poiché posso raggiungere la stessa distanza sia con gli auricolari Bluetooth 5.0 che con le cuffie Sony WH-1000XM3 che sono bloccati sulla versione Bluetooth 4.2.

Detto questo, dovresti essere in grado di andare facilmente fino a 10 metri con un paio di pareti sottili tra te e il telefono o il computer prima di iniziare a notare alcune disconnessioni occasionali. Il processo di associazione è lo stesso di tutti gli altri auricolari wireless che include l’attivazione del Bluetooth sul dispositivo mobile (o sul computer), attendere fino a quando l’Air 2 diventa visibile e poi, devi fare clic su Connetti / Pair. A questo punto, una voce ti dirà che gli auricolari sono accoppiati e il LED smetterà di lampeggiare rosso e blu. Puoi anche accoppiare solo un singolo auricolare che funzionerà quindi in modalità mono e, sfortunatamente, non esiste un supporto per il multi-point Bluetooth che è normale per gli auricolari entry e mid-range (sorprendentemente, non è così comune anche sui modelli più costosi).

wintory-air-2-auricolari

Dopo aver provato vari tipi di musica, lo dirò fin dall’inizio che questi non sono auricolari a livello audiofilo, ma sono ancora molto buoni considerando il prezzo. Gli alti sono ben definiti e dettagliati e potrei facilmente distinguere vari tipi di strumenti. I medi andavano bene, anche se niente di speciale (il suono era abbastanza chiaro) e il basso è stato sorprendentemente profondo, ma non sempre così dettagliato come volevo. Con la maggior parte delle canzoni, la qualità del suono era eccellente e molto simile all’esperienza che ho avuto con la Sony WH-1000XM3. Vale la pena ricordare che il suono su tutti gli auricolari true wireless che ho testato mancava di quella pienezza che si ottiene con le cuffie over-the-ear e la buona notizia è che Wintory Air 2 è tra i pochi in cui il suono “più piccolo” non mi ha datto noia. Ho anche deciso di eseguire alcuni altri test tecnici e la corrispondenza del driver è stata eseguita correttamente, con il suono al centro (questo test può essere influenzato dal modo in cui inserisci gli auricolari nell’orecchio). Durante il test di qualità, ho sentito un debole ronzio e ho potuto sentire il suono da 20Hz e fino a 19kHz.

So che alcuni auricolari hanno problemi a sincronizzarsi correttamente con i video di YouTube e, sfortunatamente, questo è anche il caso dell’Air 2 che è indietro di alcuni millisecondi e sì, è sicuramente evidente. Ovviamente, puoi anche utilizzare gli auricolari durante le chiamate e il produttore afferma che utilizza la tecnologia di eliminazione del rumore cVc 8.0 per ridurre al minimo l’impatto del rumore di fondo. La buona notizia è che il chiamante diceva che la mia voce sembrava ragionevolmente chiara anche quando ero fuori (se fossi in un bar, il chiamante mi sentirebbe, ma potrebbe anche sentire le altre persone che parlavano vicino a me); dalla mia parte, il suono era buono e non ho avuto problemi anche se il chiamante era in un posto più rumoroso.

wintory-air-2-auricolari

Come ho detto nell’introduzione, Wintory afferma che la durata della batteria per ciascun auricolare dovrebbe essere fino a 8 ore con una singola carica, il che è una grande impresa se verificata come vera, quindi ho deciso di ascoltare continuamente la musica con il volume impostato al 50% (qualcosa di più alto mi farebbe male alle orecchie) e attesi che la batteria si esaurisse. È successo dopo circa 6 ore e 45 minuti, il che è più che decente per un paio di auricolari così piccoli. La custodia prevede cinque cariche aggiuntive e la ricarica degli auricolari dovrebbe richiedere circa 2 ore (lo stesso tempo è necessario per ricaricare la custodia).

La Conclusione

Al momento, ci sono così tanti auricolari disponibili, soprattutto a livello di fascia media ed entry-level e sono sicuro che la maggior parte degli utenti è completamente persa rispetto a quale sia il marchio migliore. Wintory è un nome abbastanza nuovo nel mercato del suono, ma dopo aver testato Air 2, sembrerebbe che conoscano davvero bene il loro pubblico. Certo, gli auricolari non sono a livello di audofilo, ma la qualità del suono è adatta per la maggior parte dei generi musicali e se vuoi ascoltare una canzone di qualità superiore, il supporto per il codec aptX ti tornerà utile. Inoltre, la custodia ha un bell’aspetto, gli auricolari sono comodi da indossare e molto semplici, quindi se Wintory Air 2 è nella tua fascia di budget, dovresti assolutamente dargli una possibilità.

Wintory Air 2 -
  • 8.6/10
    Il Design - 8.6/10
  • 7.8/10
    La Facilità d'Uso - 7.8/10
  • 7.5/10
    Qualità del Suono - 7.5/10
  • 8/10
    Durata della Batteria - 8/10
  • 8.5/10
    L'Accessibilità - 8.5/10
8.1/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *